Icons Steve McCurry – Inglese

25,00

Il catalogo della omonima mostra accoglie in circa 100 scatti l’insieme e forse il meglio della produzione di Steve McCurry per proporre ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini. A partire da alcuni scatti, gli unici in bianco e nero, realizzati tra il 1979 e il 1980 nel suo primo reportage in Afghanistan, dove era entrato insieme ai mujaheddin che combattevano contro l’invasione sovietica. Dall’India alla Birmania, dal Giappone all’Africa, fino al Brasile: con le sue foto Steve McCurry ci pone a contatto con le etnie più lontane e con le condizioni sociali più disparate, mettendo in evidenza una condizione umana fatta di sentimenti universali e di sguardi la cui fierezza afferma la medesima dignità . Con le sue foto ci consente di attraversare le frontiere e di conoscere da vicino un mondo che è destinato a grandi cambiamenti. Un racconto speciale è dedicato a Sharbat Gula, la ragazza che McCurry ha fotografato nel 1984 nel campo profughi di Peshawar in Pakistan e che è diventata una icona assoluta della fotografia mondiale.

Esaurito

Categoria: Tag:

Descrizione

Autore: Steve McCurry & Biba Giacchetti
Casa Editrice: Civita Mostre e Musei
Isbn: 9788890969638

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg
Dimensioni 23 × 28 × 2 cm